Crea sito

Artista, scrivere

Lavoro a casa, creare un angolo ufficio

 

lavorare a casa

lavorare a casa

Scrivere, dipingere, disegnare, in ogni modo creare, non è solamente un hobby, ma il lavoro di molti. Il lavoro a casa ha tanti pro e contro, come del resto tutti gli altri, ma se volete che il vostro hobby diventi un lavoro vero, se volete diventare professionisti dovete assolutamente allestire un ufficio in casa.

Il tavolo della cucina è perfetto: grande e ampio, c’è tanto posto, ma poi ha i suoi usi convenzionali. Inoltre ci sono carte da conservare, bozze e quant’altro, quindi… scegliete un angolo della casa e fatene il vostro ufficio. In effetti potrebbe non essere semplice se vivete in un piccolo appartamento, ma si tratta perlopiù di organizzazione.

Mettete tutto insieme, ordinate le cose in tante cartellette, scrivete i nomi dei progetti. L’ordine deve essere soprattutto mentale. La confusione fa perdere le idee e anche il tempo. Essere sconclusionati non aiuta ad ottenere prodotti da vendere. Chi vuole scrivere, chi illustrare, chi disegnare, inizia spesso a farlo come hobby, ma vorrebbe diventasse un lavoro, non solo per denaro, anche per le soddisfazioni.

Se però deve diventare una vera e propria professione iniziate dal dargli l’importanza che merita. Createvi un angolino in casa, a sfruttare come postazione di lavoro. Fortunatamente avevo spazio in salotto e ho creato in un angolo il mio ufficio, però adoro stare sul tavolo della cucina con una bella tazza di the!

Se non avete tanto posto acquistate una piccola scrivania e mettetela in camera da letto, al posto del comodino, o in un’anticamera, se non riuscite a trovarle posto in salotto. Se invece vi cresce una stanza… sbizzarritevi! E poi quando “andate in ufficio” siate Professionali!

Sembra una sciocchezza, ma non lo è! Il vostro ufficio è il luogo in cui create o quanto meno organizzate. Deve rispecchiare la vostra personalità e farvi sentire a vostro agio… io ho ancora la mia vecchia macchina da scrivere. Me la regalarono i miei quando avevo dodici anni, forse meno.

Quindi va oltre la trentina!

Ecco alcune idee simpatiche. La mia preferita è quella in azzurro, con la scrivania chiusa nel mobile. Se avete voglia di una scrivania però pochi soldi da investire potete andare all’Ikea, in un negozio che vende mobili di seconda mano oppure acquistare un mobile grezzo e decorarlo da voi rendendolo qualcosa di unico e personale.

 

Marina

 

Leggi in ebook

 

marinagalatioto.com

 

photo credits | countryliving

 

lavorare a casa

lavorare a casa

lavorare a casa

lavorare a casa

lavorare a casa

lavorare a casa

lavorare a casa

lavorare a casa

Tags: , , , , ,

About Marina Galatioto

Scrittrice, giornalista, blogger, ghost writer e sceneggiatrice, trovate il mio profilo completo in Linkedin.

Comments are closed.